feed

Jet Run: City Defender, un nuovo autorunner per iPhone e iPad
Agemobile.
Jet Run: City Defender è un nuovo gioco approdato sullo store di Apple. Chiunque può scaricarlo gratuitamente, ma attenzione: durante le vostre partite potrete effettuare acquisti in-app tramite uno store interno al gioco.
Jet Run: City Defender per iPhone e iPad è un divertentissimo auto-runner in cui prenderete il controllo di un’aereo-astronave con cui dovrete sconfiggere i diversi nemici che cercheranno di eliminarvi. L’astronave si muoverà automaticamente sullo schermo e il vostro compito principale sarà quello di fare dei tap con le dita sullo schermo per scegliere la direzione desiderata. Per colpire i nemici basterà invece toccare su di essi e automaticamente la vostra astronave inizierà a sparare colpi a raffica.
Inoltre in Jet Run: City Defender per iPhone e iPad durante le vostre partite potrete anche attivare tramite dei piccoli pulsanti sullo schermo delle abilità speciali.
Vi ricordiamo che potete scaricare gratuitamente Jet Run: City Defender per iPhone e iPad direttamente da App Store. Intanto vi lasciamo qui sotto una serie di immagini del gioco, il trailer ufficiale e il badge per poter scaricare Jet Run: City Defender per iPhone e iPad.
Per essere sempre aggiornati sul mondo del gaming mobile …

Hatchi 2 prossimamente su Android
Android Blog Italia.
Hatchi 2 è il titolo di un gioco che prossimamente sarà disponibile sullo store del robottino verde. Purtroppo non sappiamo ancora la data ufficiale di rilascio e le modalità con cui sarà pubblicato il titolo.
Hatchi 2 per Android è il sequel del simpatico Hatchi, che è uscito nel 2012 appassionando milioni di videogiocatori in tutto il mondo. Ovviamente Hatchi 2 rispetto al suo predecessore è stato migliorato sotto tutti gli aspetti, sia grafico che di gameplay. Infatti questa nuova versione presenterà una grafica retrò e più colorata, come potete vedere anche voi dalle immagini che vi lasciamo in fondo alla pagina. Mentre il sistema di controllo di Hatchi 2 per Android è stato ottimizzato dal team di sviluppo per funzionare al meglio sui dispositivi touch e permettere a chiunque di poter giocare al titolo senza problemi.
Sono presenti in Hatchi 2 per Android più di 25 personaggi diversi, con cui dovrete affrontare numerosi divertenti mini-giochi. Inoltre potrete anche personalizzare attraverso le opzioni dedicate il vostro Hatchi.
Non sappiamo, come vi abbiamo detto in precedenza, quando verrà rilasciato su Play Store, ma speriamo che questo titolo arrivi molto presto perchè siamo davvero curiosi di provarlo. …

Drift’n’Drive, un divertente gioco di auto per iPhone e iPad
Agemobile.
Drift’n’Drive è il titolo di un simpaticissimo gioco che è approdato nei giorni scorsi sullo store di Apple. Chiunque può acquistarlo al prezzo di 1,79 euro da App Store.
Drift’n’Drive per iPhone e iPad in molti aspetti ricorda alcuni titoli di vecchia generazione. Il vostro obiettivo in Drift’n’Drive per iPhone e iPad è molto semplice, dovrete arrivare per primi al traguardo cercando di vincere più gare possibili.
Drift’n’Drive per iPhone e iPad presenta una grafica minimalista ma tanto colorata, che è molto bella da vedere. Il sistema di controllo è semplice e intuitivo: basterà fare tap sui lati dello schermo per permettere alla vostra auto di cambiare direzione.
Inoltre in Drift’n’Drive per iPhone e iPad potrete potenziare la vostra auto, acquistando con i soldi vinti nelle corse pezzi di ricambio che aumenteranno sicuramente le performance della vostra vettura.
Ricordiamo che chi vuole può acqustare Drift’n’Drive per iPhone e iPad direttamente da App Store al prezzo di 1,79 euro. Intanto qui sotto vi lasciamo un paio di immagini, il video trailer gameplay e il badge per poterlo scaricare.
Ricordiamo che per essere sempre aggiornati su tutto ciò che accade nel mondo del gaming mobile vi basterà …

Volantino Facile, l’app numero uno del risparmio facile
Android Blog Italia.
Ogni qualvolta desideriamo acquistare un nuovo prodotto d’elettronica, per lo più di questi tempi siamo soliti dare un’occhiata al prezzo e pensare un po’ se valga davvero la pena effettuare la compera. Del resto, oggi come oggi, chi non punta ormai alla migliore offerta presente sul mercato? Piattaforme online (e relative applicazioni) come Volantino Facile intervengono proprio in questa direzione, divenendo alleate numero uno di chiunque sia alla ricerca di risparmio facile ma al tempo stesso di prodotti d’alta qualità!
 
Miglior prezzo del momento? Sfoglia i volantini promozionali!
Volantino Facile, ad esempio, è un’applicazione progettata in maniera tale da renderci comoda e divertente la ricerca di un determinato prodotto. Tramite la sua piattaforma abbiamo la possibilità di poter paragonare i prezzi che i maggiori store presenti sul mercato offrono per quel determinato prodotto: sfogliando il volantino di questo negozio o di quella compagnia, infatti, d’ora in avanti ci assicureremo un acquisto davvero oculato. Perchè vagliare il terreno e controllare se ci siano offerte dell’ultima ora è, che piaccia o no, un passo necessario se siamo davvero assetati di risparmio!
 
Negozio fisico vs e-commerce: a Volantino Facile non sfugge nulla
Ma al di là del mero confronto tra negozi, Volantino Facile introduce …

Galaxy Note 4 utilizzato con un coltello
Android Blog Italia.
All’inizio di questo mese vi avevamo mostrato un video con protagonista Sony Xperia Z3, in cui si giocava a Frit Ninja con un coltello. Questa volta il nuovo protagonista è il Samsung Galaxy Note 4.
La particolarità del nuovo video è che utilizzando un coltello su Galaxy Note 4, non solo si può andare a giocare con diversi giochi, ma è proprio possibile interagire con l’intero dispositivo. Questo dimostra che il display del Galaxy Note 4 è veramente molto sensibile e non solo.
Infatti funzionano anche i tasti capacitivi, quando questi vengono sfiorati dalla lama. In pratica, quindi, è possibile interagire con tutto il terminale. Ovviamente il primo pensiero che si fa è che andando ad utilizzare un coltello su un display, questo si possa rovinare.
Come utilizzare un Galaxy Note 4 con un coltello
Invece no. Infatti il pannello non viene minimamente danneggiato. Questo non fa altro che aggiungere maggiore qualità all’ultimo phablet presentato recentemente dall’azienda coreana. Il display del Galaxy Note 4 è così resistente anche grazie alla protezione Gorilla Glass 3.
Ormai Galaxy Note 4 è disponibile in quasi tutto il mondo, con dimensioni uguali al modello precedente, ma con caratteristiche decisamente migliorate e risoluzione del display in QHD. …

Andy Rubin ha lasciato Google
Android Blog Italia.
Un padre che abbandona il proprio figlio in maniera definitiva. No, non è una notizia di cronaca ma riguarda Andy Rubin, fondatore dell’azienda Android Inc. che poi fu rilevata da Google nel 2005, che sembra aver lasciato il proprio posto a Mountain View. In effetti, erano già parecchi mesi che si vociferava che il signor Rubin non andasse in ottimi rapporti con il CEO Larry Page.
Già nel 2013 ci fu un piccolo cambiamento nella sua vita in Google, quando abbandonò il progetto Android (lasciandolo a Sundai Pichai) ed occupandosi dei progetti sperimentali di Google X (principalmente robot). Dopo circa 18 mesi da questo cambio di rotta all’interno di Google, sembra che Andy Rubin abbia deciso di abbandonare definitivamente il colosso di Mountain View e ri-mettersi in gioco creando e facendo prosperare delle start-up. Il suo posto a capo dei progetti di Google X sarebbe stato già preso da James Kuffner, già dipendente e ricercatore presso la Carnegie Mellon University.
La notizia ci è arrivata attraverso il Wall Street Journal, tastata molto importante che difficilmente si sbaglia. Nonostante ciò, la notizia non è stata ancora confermata nè da Google e nè da Andy Rubin. Non appena …

Microsoft Band: è già sold-out negli USA
Agemobile.
Microsoft Band è stato presentato nella giornata di ieri e dopo appena un giorno c’è ancora molto interesse per il primo dispositivo indossabile dell’azienda di Redmond.
Windows Central è riuscita a realizzare un video focus su tutte le funzionalità che offre Microsoft Band. Infatti il dispositivo è dotato di numerose funzioni, come la modalità clock mode, la possibilità di notificare mail, sms e chiamate in arrivo; questo vuol dire che l’indossabile Microsoft è in grado di interagire perfettamente con uno smartphone.
Tra le altre caratteristiche abbiamo anche il Bluetooth e la luminosità automatica. Ricordiamo che Microsoft Band, pur essendo un indossabile dell’azienda di Redmond è in grado di funzionare con smartphone mossi da Android, iOS e Windows Phone.

Già sold-out negli Stati Uniti per Microsoft Band
Ma le notizie non finiscono qua. Infatti, per il momento, Microsoft Band è disponibile solamente negli Stati Uniti, e si è già verificato il primo sold-out. Purtroppo non possiamo ancora dire se si tratta di un vero e proprio successo o meno, visto che non sappiamo con certezza quante scorte siano state messe a disposizione per l’utenza americana.
Ciò che è sicuro è che nel corso dei mesi c’è stata veramente tanta …

Nexus 6 venderà di più perchè è più caro
Android Blog Italia.
Ad una priva vista, il titolo contiene parole alquanto contraddittorie riguardanti il Nexus 6. Eppure è ciò che Hiroshi Lockheimer, un dirigente importante del settore Android, ha dichiarato. Come può un prezzo maggiore spingere gli utenti ad acquistare più Nexus 6 rispetto alle passate generazioni? La risposta, almeno per quanto riguarda gli Stati Uniti, sta negli operatori telefonici.
Avendo avviato una collaborazione con gli operatori telefonici americani, Google e Motorola possono vendere il proprio Nexus 6 anche sotto contratto, formula che le persone americane preferiscono. I 5 maggiori operatori telefonici americani infatti, offrono il Nexus 6 a soli 199 dollari più un contratto di due anni a 30 dollari che, almeno inizialmente, risulta essere una spesa più economica che acquistarlo no brand. Nel tempo invece, il prezzo sarà leggermente più alto, in quanto la differenza sarà il guadagno del singolo operatore da questa operazione.
Il signor Lockheimer poi continua dicendo: “Google avrebbe potuto decidere di seguire la stessa politica degli anni scorsi ma stavolta invece non ha voluto alcun compromesso dal punto di vista tecnico”. Purtroppo queste parole sono veritiere ma solamente per gli utenti americani, visto che per noi non sarà possibile acquistarlo brandizzato e quindi …

Galaxy A3 e A5 presentati ufficialmente
Agemobile.
Dopo molte indiscrezioni a riguardo, finalmente Samsung Galaxy A3 e Galaxy A5 sono stati presentati ufficialmente. Sono i primi due smartphone su tre, che andranno a creare una nuova serie di dispositivi dell’azienda coreana.
Samsung Galaxy A3
Iniziamo a parlare del Samsung Galaxy A3, dispositivo dalle caratteristiche simili al Galaxy A5 (che andremo ad analizzare successivamente), dotato però di un display più piccolo, 4,5 pollici, che conferisce al terminale, un migliore utilizzo con una sola mano.
Il display è un Super AMOLED con risoluzione qHD. Il processore a muovere il tutto è uno Snapdragon, quad-core, da 1,2 GHz; batteria da 1900 mAh. Tra le altre caratteristiche abbiamo un sensore fotografico posteriore da 8 Mpxl,con flash LED; mentre quello anteriore è da 5 MP. La memoria RAM è da 1 GB, mentre quella interna sarà da 16 GB, ovviamente espandibile grazie alla presenza dello slot per micro SD.
Samsung Galaxy A3 ha una scocca completamente in metallo, seguendo un po’ la linea di Galaxy Alpha, e verrà, inoltre, offerto in diverse colorazioni. Non manca ovviamente il Bluetooth 4.0 LE e la connettività LTE….

LG ed il display con la minor cornice al mondo
Agemobile.
Ciò che sta caratterizzando l’industria dei display da circa un paio di anni a questa parte non è solamente l’aggiunta di più pixel per rendere l’immagine più nitida e definita ma anche quello di ridurre notevolmente le cornici attorno al display. Nelle scorse ore LG ha annunciato quello che molti di noi hanno da sempre desiderato: un display con praticamente quasi zero cornici.
Nello specifico, il nuovo display di LG ha una diagonale di 5,3 pollici, è realizzato con tecnologia LCD ed ha una risoluzione di 1920×1080 pixel. Ciò che colpisce è appunto la cornice, sottile soli 0,7 millimetri. Al fine di realizzare un progetto del genere, gli ingegneri di LG hanno optato per un processo di produzione rivoluzionario chiamato Neo Edge, il quale consiste nell’applicare uno strato di adesivo tra il pannello in se ed il contorno del circuito, così da eliminare qualunque guida di plastica che tenga insieme il tutto….

dippiù?